Skip to main content
Search

Baby shower

Baby Shower

I baby shower esistono ormai da centinaia di anni e per una buona ragione: sono un bellissimo modo per festeggiare l’arrivo imminente di un bebè e aiutano a prepararti alla maternità.

Negli Stati Uniti è ormai da diversi anni un evento immancabile da preparare attorno l’ottavo mese di gravidanza per celebrare la futura neo mamma, ma si è diffuso sempre di più anche nel resto del mondo, Italia compresa.

Che tu voglia organizzare un baby shower per te o per una persona cara, ti proponiamo qualche consiglio utile per iniziare.

Fissa il tuo budget 

Budget Baby Shower

Alcune mamme pagano personalmente per l’evento, altre chiedono agli invitati di contribuire. Una volta stabilito il budget a disposizione, puoi iniziare a pianificare l’evento: da quante persone invitare a quanto spendere per la festa, compresi cibo e bevande.

Cerca una location

Location Baby Shower

La scelta della location ti aiuterà anche a decidere quante persone invitare (in base alla capacità del locale) e se dare all’evento un tono formale o più casual.

Scegli un tema per il baby shower

Tema Baby Shower

Il tema della festa può essere un semplice "È un maschietto!" oppure qualcosa di più specifico, come il tema del circo o del viaggio. Una volta deciso , puoi iniziare a lavorare agli inviti e alle decorazioni del baby shower, a scegliere cibi e bevande e a pianificare le attività adatte in base al tema.

Prepara una lista nascita

Lista Nascita Baby Shower

Creare una lista nascita è utile sia per gli invitati che per i futuri genitori. Per aiutare i partecipanti a scegliere i regali per il baby shower, rivolgiti a qualche negozio di articoli per bambini. Assicurati di inserire nella lista nascita sia articoli di base che prodotti più costosi, in modo che i tuoi invitati possano fare regali singolarmente o comprarne uno più grande in gruppo. Tra le diverse idee regalo puoi pensare a vestitini, prodotti per la cura del bambino, accessori utili, etc. In questo modo gli invitati sapranno già cosa acquistare e la futura mamma riceverà qualcosa di utile e gradito.

Decidi chi invitare alla festa 

Invitati Baby Shower

Prima di stabilire una data, chiedi agli invitati che non possono proprio mancare alla festa (come i nonni ad esempio) quali sono i loro prossimi impegni. Se invece stai organizzando la festa per qualcun altro, fatti dare l’elenco delle persone da invitare in modo che la futura mamma possa festeggiare il baby shower con le persone più care.

Manda gli inviti

Inviti Baby Shower

Puoi mandare degli inviti cartacei tradizionali per posta, creare degli inviti online oppure scatenare la fantasia! Un’alternativa molto carina può essere un ciuccio o un sonaglino con una targhetta su cui riportare tutti i dettagli dell’evento. Se i futuri genitori hanno optato per la lista nascita, ricordati di includere i dettagli di quest’ultima nell’invito.

Compra il materiale e le decorazioni per il baby shower

Decorazioni Baby Shower

Acquista le decorazioni e i materiali per servire il cibo (se l’evento è informale). Se prepari tu da mangiare, decidi il menu e, quando si avvicina la data, compra il cibo e le bevande di cui hai bisogno. Una delle idee più in voga è la torta di pannolini, diventata un must in tutti i baby shower negli Stati Uniti. Prepara in anticipo tutto il possibile e congelalo o mettilo in frigorifero fino al grande giorno.

Festeggia il baby shower!

Festeggia il Baby Shower

La cosa più importante è che mamma, papà (se invitato) e ospiti si divertano. Nel caso apitiun imprevisto (come dimenticarsi la torta!), ridici su. La maternità non ha a che fare con la perfezione, ma con l’amore, e nei baby shower quello che conta è condividere questo amore con amici e familiari.

Ora che sai cos'è un baby shower e come organizzarne uno, è tempo di mettersi al lavoro per preparare il baby shower perfetto!

Torna in alto